Scorpione

Caratteristiche del segno
23 ottobre - 21 novembre




Condividi:
Scorpione: immagine di J. Hevelius
Il Segno dello Scorpione è un Segno autunnale, relativo a un periodo grigio e piovoso. Le giornate si accorciano sempre più, e pare che il Sole voglia nascondersi, come fa l'animale simbolo del Segno. Lo scorpione è un animale legato alla simbologia dell'oscurità, della morte, ma anche della futura rinascita. L'oscurità e l'ombrosità fanno parte del carattere dei nati nello Scorpione, i quali non sono però così tenebrosi come si è spesso sostenuto. Semmai le caratteristiche principali dei nativi del Segno sono la forza di carattere, la combattività, l'energia psicofisica. Lo Scorpione è governato da Marte e Plutone: il primo è il Pianeta della forza battagliera, il secondo è il Pianeta della profondità, della genialità, delle arti e del commercio.
Lo Scorpione è un Segno di Acqua, e dunque è dotato di immaginazione e sensibilità. Ha molti interessi ed è difficile che si annoi. È pieno di energia e non si ferma mai. Ama viaggiare e fare nuove esperienze. Tende a vivere in modo complicato, e può creare complicazioni anche a chi gli sta vicino. Una piccola discussione con lui può diventare un dramma. Geloso e possessivo, non dimentica i torti subiti e tende ad essere vendicativo. Giudica gli altri più duramente di quanto non giudichi se stesso, e tende a perdonarsi. Vuole comandare sia in amore sia nella vita sociale. È ostinato, e può farsi prendere dall'ira, anche se poi se ne pente. Ama la competizione. È misterioso e riservato, e tende a guardarsi alle spalle come se fosse sempre sotto minaccia; ma è anche un ottimo amico, è generoso e sincero, anche se a volte lo è persino troppo, così che può ferire gli altri. È coraggioso e combattivo nel difendere le persone a lui care, e anche se stesso se necessario. È un idealista, e mette i propri ideali al di sopra di tutto. In genere è sensuale, ma può sublimare i suoi ideali al punto da diventare un asceta. Nel lavoro è costante, determinato e non si stanca mai. Ha un grande senso del dovere e della responsabilità. È paziente e capace di fare programmi a lungo termine. È capace di assolvere ai compiti più difficili. Non ama lavorare in posizione subordinata.
Plutone, un governatore dello Scorpione
L'uomo Scorpione
Intelligente e pieno di fascino, non è mai banale. È un lottatore nato e un acuto osservatore: è scaltro, in grado di capire i punti deboli dell'avversario, e non molla mai. E' ambizioso e individualista; nel lavoro è capace di concentrarsi, è instancabile e dà il meglio di sé se è indipendente e si può gestire da solo. Lavora bene anche se riceve dei compiti da svolgere, purché non si senta costretto o comandato. Se ha dei dipendenti è temuto perché pretende sempre il massimo. Ama le comodità e gli agi, ama spendere e non accumula facilmente il denaro guadagnato. Ha molti interessi e hobby da coltivare. Come amico è fedele, leale e generoso. Dispone di un'ironia a volte tagliente. Nel rapporto con l'altro sesso ama la conquista, sebbene non viva l'amore come un gioco, ma piuttosto con profondo coinvolgimento. Romantico e passionale, tenero e aggressivo, l'uomo Scorpione è capace di far innamorare perdutamente? ma se il rapporto è monotono prima o poi si stanca, e allora guarderà altrove.
La donna Scorpione
Passionale e sensuale, spigliata e aggressiva, la donna Scorpione è certamente una donna impegnativa! È intelligente e dà giudizi spesso taglienti. Per certi aspetti si comporta in maniera simile ad un uomo, sia nel modo di ragionare, sia nell'energia di cui dispone e nella dedizione ad attività esterne alla casa e alla famiglia. È una grande lavoratrice ed è portata per la carriera. Considera però seriamente anche gli affetti e la famiglia. Come madre è apprensiva e protettiva. Con gli amici è sincera e disponibile, ed è protettiva anche con loro, ma non tollera che le si faccia un torto. Se è il caso, accetta volentieri il litigio e tenta di spuntarla a tutti i costi. È dotata di creatività e senso artistico. Ama il lusso e la comodità. Come partner è pericolosa: vuole un compagno forte, altrimenti tende a sottometterlo. Dopo la conquista, tende a stancarsi del partner abbastanza presto e a guardare altrove, a meno che non ne trovi uno che la capisca e che sia davvero alla sua altezza.
La prima decade
I nati nella prima decade del Segno hanno come Pianeta di riferimento personale Marte, che dunque ha una potenza raddoppiata, ed esalta il carattere dello Scorpione, conferendo grande forza ed impulsività, coraggio ed entusiasmo, grande memoria e capacità di imparare rapidamente, ed anche impazienza e irritabilità verso gli altri se non si rivelano alla propria altezza. Inoltre i nati nella decade saranno indipendenti, capricciosi e perseveranti. C'è il rischio di un'eccessiva aggressività. I nati in questa decade tendono infine ad essere autoritari e persino dittatoriali. Devono cercare di moderare queste tendenze ed essere più comprensivi nei confronti degli altri.
La seconda decade
I nati nella seconda decade del Segno hanno come Pianeti personali Giove e Nettuno. Giove è il Pianeta della fortuna e della felicità, della sincerità e della nobiltà di carattere, e tende a rendere meno oscuro e tormentato il nativo dello Scorpione, mentre Nettuno è il Pianeta dell'idealismo, dell'inventiva e della trasformazione, ma anche della sensibilità, della nostalgia e della malinconia, e può accentuare i lati oscuri dello Scorpione. Il risultato è un conflitto tra forze contrastanti, che può rendere instabile il nativo dello Scorpione, portandolo alla necessità di risolvere in primo luogo i propri conflitti interiori e a stemperare i propri difetti.
La terza decade
I nati nella terza decade del Segno hanno come Pianeta personale la Luna, un Luminare che si combina positivamente con Marte (che è il governatore del Segno), conferendo buone possibilità di successo e realizzazione nella vita. La Luna influenza l'emotività, la fantasia, rendendo i nativi della decade sensibili e dotati di senso artistico, e molto carismatici. Queste caratteristiche si combinano bene con la forza di carattere e la combattività dello Scorpione, stemperandone gli eccessi e generando dunque un mix positivo. Attenzione però alla tendenza ad essere di umore instabile e troppo orgogliosi.
Il simbolo astronomico dello Scorpione

Torna ai segni zodiacali