Bilancia

Caratteristiche del segno
23 settembre - 22 ottobre




Condividi:
Bilancia: immagine di J. Hevelius
Segno Cardinale, la Bilancia inizia con l'equinozio d'autunno, e dunque con il giorno e la notte di pari lunghezza. La Bilancia simboleggia non a caso l'equilibrio, oltre che la giustizia e la misura. In questo periodo dell'anno le giornate si accorciano rapidamente ma l'aria Ŕ ancora mite; si alternano giornate calde e soleggiate a giornate grigie e piovose; gli alberi perdono le foglie. Questa instabilitÓ e incertezza di fondo si riflette anche nei nativi della Bilancia, che sono fragili, tendenti a reagire pi¨ che ad agire, ad attendere gli avvenimenti con una certa passivitÓ, a ponderare le decisioni al punto da rimandarle o comunque da rimanere dubbiosi anche dopo averle prese. Spesso sono divisi tra due tendenze contrapposte, quella di razionalizzare le cose della vita e dare giudizi su tutto, e quella di lasciarsi andare alle proprie tendenze idealistiche e sentimentali.
Come Segno di Aria la Bilancia Ŕ dotata di versatilitÓ, comunicazione e libertÓ. Amanti del bello, i nati in questo Segno si distinguono per un grande senso artistico. Amano la vita sociale, i viaggi e i divertimenti. Dotati di senso della giustizia, in genere sono accomodanti e vogliono vivere in un ambiente tranquillo e armonioso; se per˛ vengono messi in dubbio i loro principi, possono farsi prendere da scatti d'ira. Amano stare in compagnia, anche se sono discreti e hanno bisogno di privacy. Odiano i modi bruschi e le cattive maniere. Sono intelligenti e intuitivi, ma tendono ad idealizzare gli altri, e cosý rischiano di essere ingannati. Sono pi¨ teorici che pratici. Nel lavoro sono cortesi, diplomatici, seri; in loro manca per˛ un po' di costanza e del resto sono pigri, e cosý rischiano di non arrivare a quel benessere che desiderano. Del resto amano spendere per vivere bene. Di sicuro non cercano il successo fine a se stesso. In amore non sono nÚ cerebrali nÚ passionali: sono attratti dallo stile, la galanteria, il pudore, gli sguardi. Temono di essere troppo coinvolti, e non amano gli amori burrascosi. Cercano un legame solido, stabile, che dia loro quelle sicurezze che non hanno. Il Segno Ŕ governato da Venere, che porta senso artistico, grazia, e un'attitudine alla sensualitÓ nella vita di relazione.
Venere Ŕ il governatore della Bilancia
L'uomo Bilancia
Gentile e garbato, affabile e disinvolto, Ŕ indubbiamente affascinante. Rischia di essere un po' vanitoso. Non Ŕ un rivoluzionario, piuttosto ama essere l'adepto di una personalitÓ importante. ╚ pigro e ama vivere negli agi e nel benessere, ma non Ŕ un materialista: il suo scopo Ŕ sollevarsi dai bisogni materiali per dedicarsi alla vita spirituale. Non ama la monotonia, ama coltivare diversi interessi e viaggiare. Desidera e apprezza stare in mezzo alla gente, circondarsi di amici, divertirsi. ╚ un po' egocentrico, e non sopporta che qualcuno mostri di avere doti superiori alle sue. In amore Ŕ esigente, ma con la partner giusta Ŕ affettuoso e ama la stabilitÓ. Spesso cerca partner pi¨ anziane o molto pi¨ giovani di lui. Per il desiderio di variare pu˛ cercare qualche diversivo e qualche scappatella, pur sentendosi fedele alla sua compagna. ╚ affettuoso con i figli e tende a perdonare, anche se esige da parte loro rispetto e fiducia. Man mano che i figli crescono, tende per˛ ad imporre le proprie scelte.
La donna Bilancia
Garbata, raffinata e dotata di gusto, Ŕ molto affascinante. Capace di capire gli altri e generosa, Ŕ un'ottima compagna. Viene conquistata dalle persone gentili, tenere e sensibili. Sognatrice, Ŕ innamorata dell'amore e tende a fondere (e a volte a confondere!) amore e amicizia. Ama la vita di societÓ e ha tanti amici. Anche se non sopporta i litigi e tende alla conciliazione, ha il sistema nervoso un po' fragile e tende ad essere permalosa. A causa della sua instabilitÓ umorale, c'Ŕ il rischio che cambi troppo spesso idea e che non mantenga le promesse. Inoltre, rischia di non saper decidere e di evitare le responsabilitÓ. ╚ un po' vanitosa e passa molto tempo davanti allo specchio. ╚ pigra e ama i momenti di relax; le piace farsi viziare e coccolare, ma anche coccolare a sua volta il partner. Non ama particolarmente fare la casalinga, e in ogni caso vuole mantenere dei propri interessi al di fuori della casa. Come madre tende a non pretendere e a non imporre, anche se il suo desiderio di perfezione pu˛ generare ansia nei figli.
La prima decade
I nati nella prima decade del Segno hanno come Pianeta di riferimento personale Venere, che dunque ha una potenza raddoppiata, rendendoli perseveranti, vitali e volitivi. In genere si tratta dunque di un influsso positivo, che dona una maggiore stabilitÓ e pacatezza di carattere, socievolezza e costanza negli affetti, e anche amore per la natura e per la bellezza. Una certa costanza si rivela per˛ anche nelle antipatie. Nei confronti delle persone care (e degli altri in generale), c'Ŕ la tendenza ad essere generosi e desiderosi di dare aiuto e protezione. Vi Ŕ anche l'inclinazione a desiderare il lusso e una vita comoda e agiata.
La seconda decade
I nati nella seconda decade del Segno hanno come Pianeta personale Saturno, il Pianeta della costanza, della perseveranza, della capacitÓ di raggiungere degli obiettivi attraverso l'auto-disciplina e la forza di volontÓ. Saturno induce alla pazienza e alla prudenza. Legato alle tappe pi¨ importanti e alle prove della vita, Saturno Ŕ il Pianeta del destino. Attraverso difficili prove rende inoltre magnanimi di spirito e saggi. La Bilancia non Ŕ di suo molto costante; grazie a Saturno, pu˛ diventare pi¨ capace di sopportare situazioni difficili, di accettare il sacrificio e la rinuncia per raggiungere uno scopo.
La terza decade
I nati nella terza decade del Segno hanno come Pianeti personali Urano e Mercurio. Urano esalta i caratteri dei Segni di Aria, come l'originalitÓ e l'imprevedibilitÓ; inoltre, porta i nativi verso la profonditÓ di pensiero e il misticismo. Mercurio Ŕ invece il simbolo della razionalitÓ e del desiderio di conoscenza. Esso rende capaci di osservare le cose, di apprendere e di ricordare; inoltre, migliora le capacitÓ dialettiche e il desiderio di comunicazione scritta e orale, oltre alla capacitÓ di coordinazione motoria. Un effetto negativo di questa combinazione potrebbe essere la tendenza all'autoritarismo.
Il simbolo astronomico della Bilancia

Torna ai segni zodiacali