Anno

Glossario astronomia

Condividi:

Il periodo impiegato dalla Terra per compiere una rivoluzione completa intorno al Sole.
L'anno siderale è il tempo che impiega il Sole per ritornare nella stessa posizione, dal nostro punto di vista terrestre, rispetto alle stelle fisse e alle costellazioni. L'anno siderale dura 365 giorni, 6 ore, 9 minuti e 9 secondi.
L'anno tropico o anno solare è il tempo che impiega il Sole per ritornare nella stessa posizione, dal nostro punto di vista terrestre, rispetto all'Eclittica (l'orbita in cui si muove la Terra). Poiché a causa della precessione degli Equinozi il piano dell'Equatore compie un movimento oscillatorio di circa 26.000 anni (la Terra si muove come una trottola), l'intersezione tra il piano dell'eclittica e il piano dell'asse di rotazione della Terra varia nel tempo, così che l'anno tropico non coincide con l'anno siderale, risultando più breve: l'anno tropico medio dura infatti 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 45 secondi. Si parla di anno tropico medio, perché l'anno tropico varia leggermente a seconda del momento dell'anno che si prende come riferimento: infatti quando la Terra si muove più velocemente (quando cioè è vicina al Sole, nel periodo del perielio), l'anno tropico è leggermente più lungo (pochi secondi) rispetto ad un giorno vicino all'afelio. Normalmente, si prende come punto di riferimento il Punto vernale.
Il nostro calendario, il calendario gregoriano, cerca di adeguarsi all'anno tropico, poiché è quest'ultimo che suddivide le stagioni (dal momento che le stagioni sono determinate dall'inclinazione dell'asse terrestre), ma poiché il calendario è composto di giorni interi (365), occorre compensare inserendo un giorno in più ogni 4 anni (anno bisestile).